Claudio Imprudente - Claudio Imprudente è un animatore diversabile, attivo nei vari campi della cultura (è presidente del Centro Documentazione Handicap di Bologna).

 

Una vita imprudente

Autore: Claudio Imprudente - Edizioni Erickson

 

Claudio incontra i bambini nelle scuole dell’infanzia, propone le sue fiabe a quelli delle elementari, gioca con i ragazzi delle superiori, parla ai genitori, dialoga nei corsi di formazione con gli insegnanti, è ospitato in convegni e trasmissioni televisive. L’ “imprudenza” dell’autore sta proprio nella frenetica promozione di una cultura che mette in primo piano la persona nel rispetto e nella valorizzazione della sua diversità, nella consapevolezza che questo lavoro crea un mondo più abitabile per tutti.

 

Questo libro, scritto con la grande autoironia con cui l’autore affronta la vita, raccoglie la sfida della diversabilità, una provocazione per i normodotati “gravi”, che non sanno andare oltre la loro ristretta visuale, e per coloro che non sanno cogliere il significato positivo nell’essere messo in crisi dalla disabilità; allo stesso tempo, è dedicato ai diversabili troppo prudenti per avere il coraggio di rendersi più visibili.E’ un libro utile perché fatto di risposte concrete, ma che allo stesso tempo apre a nuove domande, ammettendo di non avere in tasca facili soluzioni.

 

Introduzione di A. Moletto e R. Zucchi
– T’essere o non t’essere
– Autoconsapevolezza. I miei primi 40 anni
– Maranà-tha
– L’imprudente pensiero in pillole
– Due convegni…e un’intervista
– Il Centro Documentazione Handicap di Bologna
– Il Progetto Calamaio
– Di tutto di più… TV pensaci tu
– Caro Presidente
– Buona Notizia ed handicap
– Tre prospettive culturali
– La sfida della diversabilità
– L’estetica dell’handicap
– Un altro mondo è possibile