Ian H. Robertson - Neurofisiologo inglese autore di tre libri  e numerosi articoli scientifici ci insegna come apprende il nostro cervello.

 

Il cervello Plastico

Autore: Ian H. Robertson - Edizioni Rizzoli

 

Date un'occhiata alla figura a sinistra, riconoscete l'immagine? sono forse dei punti sconnessi? Ora distraetevi un attimo e poi tornate sull'immagine ed osservatela più attentamente. Nell'analisi accurata dell'immagine  il vostro cervello invia impulsi elettrici di origine chimica agli occhi, guidandone il movimento sulla pagina nel tentativo di riconoscere ciò che vede. In questa operazione gli occhi trasmettono l'immagine attraverso altre cellule ai centri della visione nella parte posteriore del cervello....

 

 

..ogni volta che i vostri occhi si fissano su una diversa posizione dell'immagine, un nuovo pacchetto di segnali passa dall'occhio al retro del cervello e nuovamente in avanti ai decodificatori. Nuove ipotesi vengono azzardate ma senza giungere ad una risposta definitiva. Agli occhi viene chiesto di muoversi ancora in cerca di nuovi dettagli, generando così altra corrente elettrica, nuova attività cerebrale. Ma i decodificatori ancora una volta non riescono a venire a capo del problema.

 

 

Osservate ora la figura qui  a fianco, vedete l'animale che non riuscivate ad identificare poco fa? Tornate alla figura precedente. Pare impossibile non vederlo, ora; l'immagine quasi si impone su di voi. Guardandolo ancora una volta, anche i punti assumono ora forma e significato. Le cellule cerebrali, o neuroni, specializzate nel riconoscimento delle immagini sono ora in piena attività. Pochi secondi fa l'immagine era un insieme di punti sconnessi ed i neuroni "fisionomisti" tacevano. Ora queste cellule si accendono non appena individuano un significato che prima le eludeva

..ecco che avete appena modificato il vostro cervello. Tra una settimana, nell'osservare lo stesso guazzabuglio di punti, vi vedrete nuovamente un rinoceronte: i neuroni specializzati nel riconoscimento sono stati istruiti ad attivarsi se stimolati con tali immagini. Hanno appreso, e questo in seguito ad un solo frammento di esperienza.....